mercoledì, agosto 09, 2006

....


Ho scelto di non darti un nome
per non catalogare la tua voglia di vivere

temo che potrei ingabbiarti e non
riusciresti più a volare come fai.

Tu sorridi e non te ne curi
ma non sai quanto questo mi costi.

Come ammirare una stella alpina
senza coglierla

vedere un cavallo bellissimo che
libero cavalca, desiderare di lanciarsi
nel vento assieme

ma non imbrigliarlo.

Potrei farlo ma perderesti il tuo fascino
freneresti il tuo istinto

e non saresti più.

2 commenti:

Venere ha detto...

Bella quest'idea di libertà, di uno spirito libero che è come un cavallo selvaggio.. E il possesso potrebbe rovinare tutto, il possesso rovina spesso tutto.. L'amore libero e gratuito, un'utopia? Forse.. Ma forse no.. Tu che dici? ....
Discorsoni... ;) Ancora grazie..

chiaaa ha detto...

veramente spendida cuginetto!
un bacione
6 grande!